sabato 26 ottobre 2013

Aspettando...



Lucca è alle porte. La più grossa manifestazione di fumetti italiana, dove tutto (o quasi) il mondo del fumetto si riunisce, si svolgerà nella godibile cittadina toscana dal 31 Ottobre al 3 Novembre. Come già successo l'anno scorso, noi Audaci invieremo un nostro esponente (o forse più di uno, colpo di scena!?!), e quest'anno sarà accompagnato da almeno due amici folli che già non vedono l'ora di fare file interminabili per ottenere un autografo incomprensibile da un autore di fumetti che nemmeno conoscono! Prepariamoci all'improbabile...

domenica 20 ottobre 2013

Intervista-lampo a Carlo Ambrosini

Di vite nuove, idee future, progetti e sogni

Solo pochi giorni fa il nostro sempre attivo Rolandoveloci ha recensito l'ultimo, atteso numero della serie regolare di Dylan Dog, Una nuova vita, albo destinato a costituire il primo tassello del futuro restyling della serie dedicata all'Indagatore dell'Incubo.
Autore completo di questo albo n.325 è Carlo Ambrosini, maestro dell'introspezione, del noir e del crime, su cui non vogliamo dilungarci nuovamente in compendi biografici (ne trovate accenni sempre qui), ma del quale ci preme ricordare perlomeno la paternità di due serie cult Bonelli (entrambe concluse), ovvero Napoleone e Jan Dix, entrambe ideate, sceneggiate e "copertinate" (ed in alcuni importanti numeri anche disegnate) dall'autore lombardo.

mercoledì 16 ottobre 2013

BATMAN #16

Prosegue imperterrita la saga Death of the family

La situazione inizia a farsi davvero interessante, non c’è che dire! Questo super spillato vede tutti gli albi concentrarsi sull’importante evento narrativo che vede Joker assoluto protagonista! La saga Morte della famiglia, chi ha letto gli albi precedenti (o le imperdibili recensioni audaci) lo sa bene, è un evento che sta tenendo tutti col fiato sospeso. Partorito dalla geniale mente del buon Scott Snyder, il piano del folle Joker coinvolge non solo Batman ma anche tutti i suoi alleati e il mondo del crimine di Gotham City (Pinguino su tutti): vedremo dove andrà a parare il nostro cattivo preferito!

sabato 12 ottobre 2013

Come le strisce che lasciano gli aerei

Vasco Brondi e Andrea Bruno portano le inquietudini de Le luci della centrale elettrica su carta


 
Vasco Brondi ci ha fregato, e "ci fregano sempre". Ci ha ingannato con astuzia per l'ennesima volta. Come quando ascoltiamo le sue canzoni, o meglio quelle del suo alter ego de Le luci della centrale elettrica, vorremmo poter dire che i suoi testi fatti di flusso di coscienza e paesaggi post-apocalittici sono così ermetici da essere incomprensibili. Invece, basta approfondire un po’ e le sue parole, così come le sue sceneggiature per questo volume, regalano emozioni inedite e contemporanee, come forse nessun altro oggi è in grado di fare.

martedì 8 ottobre 2013

DYLAN DOG #325

Ambrosini, Recchioni e la nuova vita di Dylan

Eccoci arrivati, finalmente – possiamo dirlo?! – all’inizio della nuova gestione a firma Recchioni. Fiumi di inchiostro virtuale sono stati versati per quello che rappresenta – insieme al lancio della prima serie Bonelli interamente a colori, Orfani – l’evento fumettistico più importante della storia recente della casa editrice di via Buonarroti.