giovedì 30 aprile 2015

ATOMICO: il rush finale di Rim City!

RIM CITY, il primo progetto dell'etichetta Atomico, si avvia alla conclusione della campagna di crowdfunding



Abbiamo creduto sin dall'inizio nel progetto Atomico.
Oggi, siamo ancora qui. Mancano solo 3 giorni alla conclusione della campagna di crowdfunding per la produzione di Rim City (il fumetto di fantascienza scritto da Alessandro Apreda e illustrato da Daniele Orlandini, con copertine di Francesco Mattina) e noi Audaci possiamo dire di essere ancora, orgogliosamente, dalla parte di chi cerca vie nuove per il fumetto. Tutti gli autori coinvolti nel progetto sono su una di quelle vie, ad attenderci. 
Non ci vergogniamo quindi di sembrare quasi dei pubblicitari e rimandarvi, ancora una volta, qui:
www.indiegogo.com/projects/rim-city
se vorrete contribuire alla realizzazioni di Rim City.

Di seguito il comunicato stampa sul rush finale della campagna fondi:

mercoledì 29 aprile 2015

ARF! PER EMERGENCY

Nel nuovo Festival di Roma, due iniziative dedicate al Programma Italia di EMERGENCY


L’estate 2015 si tinge di fumetto. Come ben sapete, noi Audaci siamo sempre molto intrigati dalle novità che coinvolgono sia il mondo del fumetto sia la realtà circostante, ovvero quando il fumetto oltrepassa i recinti (spesso molto stretti) che gli si impone, per riuscire a vedere un po' oltre.
Impossibile non rilanciare quindi la bella notizia di una sorta di "gemellaggio" tra l'ARF! Festival (che si terrà a Roma dal 22 al 24 maggio prossimi) e l'associazione EMERGENCY, in particolare con due iniziative legate al Programma Italia di EMERGENCY (che offre cure gratuite ai migranti e alle persone in difficoltà) e che vedranno partecipare autori di primo livello come Gipi, ZerocalcareGiacomo Bevilacqua (e tanti, tanti altri).
Di seguito, il comunicato stampa.

martedì 28 aprile 2015

Dylan Dog Color Fest #14 - Recensione

Nuovi volti 


Questo non è il Dylan Dog che i lettori si aspettano. Per fortuna, aggiungiamo noi, perché quando tutto va esattamente come uno s’aspetta, si rischia di perdere il lato della scoperta inattesa, della rivelazione improvvisa.
Il quattordicesimo Color Fest è un ritorno alla natura più sperimentale del semestrale: si avvale di talenti reclutati dal mondo dell’autoproduzione, del web, del fumetto francese. Infatti, sono proprio queste nuove voci coinvolte a far da filo conduttore per gli episodi qui presenti e a fare la differenza!

domenica 26 aprile 2015

CONEY ISLAND #1 - Recensione

Gli anni Venti secondo Manfredi, Barbati e Ramella: tra pupe, sbirri, gangster e luna park



Marzo e Aprile 2015 per l’ottimo Gianfranco Manfredi sono davvero due mesi da ricordare*: oltre al prosieguo della sua più recente avventura editoriale, Adam Wild (arrivata al settimo episodio) e all'inizio di una sua doppia avventura texiana (con Oro nero!, Tex #654, per i disegni di Leomacs), arriva in tutte le edicole una nuova “mini–miniserie”, Coney Island. Quest'ultima segna l'esordio di un inedito progetto editoriale della Sergio Bonelli Editore che ogni tre o quattro mesi presenterà «una storia completamente nuova per ambientazione geografica, epoca storica, genere narrativo, suggestioni. Unica caratteristica in comune: il respiro del grande Romanzo (a fumetti!)».

venerdì 24 aprile 2015

DK III: Frank Miller ritorna su Batman!

THE DARK KNIGHT III: THE MASTER RACE completerà la trilogia dedicata al Cavaliere Oscuro






È stata diramata poco fa sul sito ufficiale della DC Comics la notizia che l'impareggiabile Frank Miller tornerà a lavorare sul personaggio di Batman e scriverà la conclusione della celebre saga de Il Ritorno del Cavaliere Oscuro (che scopriamo quindi essere... una trilogia!?!).

OUTCAST sbarca alla Scuola Holden

Mercoledì 6 maggio Sean Mackiewicz – chief editor Skybound – e saldaPress presenteranno a Torino la nuova serie di Robert Kirkman

 
Lo scorso marzo è uscito nelle edicole e fumetterie italiane, per le edizioni saldaPress, il primo numero di OUTCAST. La nuova serie di Robert Kirkman (il creatore di The Walking Dead e non solo), disegnata dall'ottimo Paul Azaceta è stata presentata in formato "bonelliano" in b/n (al prezzo di solo un euro, che audacemente non disprezziamo).  OUTCAST parla di possessioni, demoni e uomini solitari, aggiungendo un ulteriore tassello all’interessante e variegato affresco della casa editrice Image.
Ora, l'opera sarà presentata in Italia alla Scuola Holden di Torino. 

giovedì 23 aprile 2015

Arriva Cosfight

Da Cyrano Comics, un manga che risponde alle domande che non avete mai osato porre!





Vi siete mai chiesti chi vincerebbe in uno scontro tra gli X-Men e Super Mario? Oppure tra Mick Jagger & Iva Zanicchi? Bè, nemmeno noi [anche se conosciamo un certo Grullino Biscottacci che frequenta il nostro blog e che certe domande se le pone davvero]

Cosfight è la risposta a tutte le domande che non avete mai osato porre: 240 pagine di botte botte botte in puro stile shonen manga, a giugno da Cyrano Comics.

Poi non dite che gli Audaci non vi trattano bene...

martedì 21 aprile 2015

In carne e ossa - Recensione

Koren Shadmi e il tarlo della curiosità



A volte capita, quando ci apprestiamo a conoscere l’opera di un nuovo artista, di rimanere poco colpiti da essa. O di etichettarla troppo frettolosamente come poco interessante. Quindi, come logica conseguenza, si passa ad altro senza indugiare oltre. Però capita anche che l’arte da noi disdegnata decida di tornare da sé a solleticare la mente attraverso frammenti di immagini, suoni, dettagli che si insinuano nei pensieri come vivaci ossessioni. Come piccoli tarli bizzosi che ci spingono ad andare a riascoltare, rivedere, approfondire ciò che abbiamo degnato di scarsa attenzione.
Bene, è lo stesso meccanismo in cui sono incappato quando il mitico “Sommo” (alias Giuppo, il deus ex machina del mondo degli Audaci) mi ha lasciato In carne e ossa di Koren Shadmi descrivendomelo con toni entusiastici. Inizialmente non mi era piaciuto più di tanto. Insomma, un buon fumetto ma nulla di eccezionale, tant’è che lo avevo parcheggiato sulla scrivania in attesa che il “Sommo” passasse a riprenderselo. Tempo dopo, però, quel famoso tarlo ha iniziato a lavorare, a stuzzicarmi attraverso impulsi perturbanti sulle storie raccontate dal giovane autore israeliano.

lunedì 20 aprile 2015

Il prezzo dell’onore - Recensione

La splendida incursione nel west di Fabrizio Accatino e Paolo Bacilieri su Le Storie 



Fabrizio Accatino, classe 1971, già apprezzato autore di Dylan Dog, ritorna a pubblicare su Le Storie, collana ideata da Mauro Marcheselli che dall’autunno 2012 ci fa compagnia ogni mese con qualità e imprevedibilità eccelse Era, infatti, dai tempi de La pattuglia (due anni giusti giusti: era l’aprile 2013) che l'autore torinese non si affacciava da queste parti. Quello era un albo molto riuscito che, con i superlativi disegni del maestro Giampiero Casertano, raccontava in modo nuovo gli orrori della guerra in Vietnam. Stavolta si cambia ambientazione e – soprattutto – si cambia pennello: a dare corpo ai sogni impolverati dell’eclettico sceneggiatore ci ha pensato un altro grandissimo: Paolo Bacilieri, al suo esordio su questa collana. 

sabato 18 aprile 2015

ATOMICO: il lancio di QUEBRADA!

Anche QUEBRADA di Matteo Casali e Michele Bertilorenzi è ora sulla piattaforma di crowdfunding Indiegogo




Ultimamente, vi abbiamo parlato spesso di ATOMICO (etichetta indipendente e finanziata dal basso), cercando di tenervi informati sulle tante novità in corso di questi progetti veramente interessanti. L'ultima novità, in ordine di tempo, è stata l'annuncio di una versione cartacea delle miniserie nel caso in cui la raccolta fondi vada a buon fine: tale opzione sarà possibile grazie all'accordo con l'editore saldaPress, che fungerà da partner editoriale per il progetto.
L'ultima notizia di grande rilievo è che il crowfunding delle miniserie di Atomico si arricchisce ora di un nuovo tassello: Quebrada, dal 14 aprile, è disponibile su Indiegogo (www.indiegogo.com/projects/quebrada), con varie opzioni e diversi perk.

venerdì 17 aprile 2015

ANTEPRIMA: Emilio Caccaman e il ritorno del Massacratore!

Un viaggio nello studio dell'autore della nuova serie del Massacratore



Proseguiamo il nostro percorso dietro le quinte del fumetto, cercando di dar voce agli autori e di fornire uno sguardo sui progetti in corso di realizzazione.
Questa volta entriamo nello studio di Emilio "Caccaman" Battiato, autore di cui abbiamo segnalato il fumetto noir Calibro 9 (recentemente lanciato in crowdfunding su Indiegogo).
Caccaman, fumettista professionista da oltre dieci anni, tra le altre cose aveva realizzato lo scorso anno L'ira di Caino, interessante opera breve sugli orrori della guerra (recensita da Lo Spazio Bianco qui). L'autore attualmente è al lavoro sul ritorno del Massacratore, personaggio cult anni '90 con una missione molto particolare: fare a pezzi volti noti dello spettacolo. Il personaggio, ideato da Stefano Piccoli, viene ora ripreso da Caccaman in episodi inediti di cui ci narra il background, i temi e le modalità di realizzazione (oltre a mostrarci schizzi e model sheet e tavole in anteprima!).

giovedì 16 aprile 2015

INTERVISTA: Il futuro è in Rosso (parte 2)

Dal Dylan Dog Color Fest a Battaglia, da I maestri dell'Orrore a Orfani: provate ancora a chiamarli "nuovi volti"!

Proseguiamo il nostro viaggio alla scoperta degli autori dello Studio in Rosso. Parleremo stavolta di Michele MonteleoneGiovanni MasiGiulio Antonio Gualtieri e Federico Rossi Edrighi, quattro autori che (come i beninformati sapranno) stanno per raggiungere il grande pubblico in maniera massiva. Infatti si tratta degli sceneggiatori (e, nel caso di Federico Rossi Edrighi, anche disegnatore) di tutte le storie brevi che comporranno il Dylan Dog Color Fest in uscita il 23 aprile *.
Vi anticipiamo già che questo connubio artistico coinvolgerà poi altre serie a fumetti italiane (e non solo) su opere realizzate in collaborazione con disegnatori a dir poco strepitosi! Come nella puntata precedente, oltre a cenni biografici sui vari autori, abbiamo posto una domanda a testa per informarci sui progetti in corso e sul modo di lavorare.
Insomma, continuate a seguirci... Il futuro è in Rosso!

mercoledì 15 aprile 2015

INTERVISTA: Il futuro è in Rosso (parte 1)

Otto autori, uno studio. In Rosso. E tanti fumetti in cantiere...
 
Mauro UzzeoRoberto RecchioniRoberto Cirincione, Michele MonteleoneGiovanni MasiGiulio Antonio Gualtieri, Riccardo Torti e Federico Rossi Edrighi. I nomi di questi otto autori sono accomunati dallo studio che condividono in quel di Roma, Uno studio in Rosso. E non solo. Sono i responsabili di molte delle novità in cantiere del fumetto italiano dei prossimi mesi, tra cui le storie del prossimo Dylan Dog Color Fest, alcuni dei prossimi numeri di Orfani, varie altre opere e graphic novel che saranno presentate in anteprima al Napoli Comicon e a Lucca Comics & Games 2015 (senza tralasciare la realizzazione di webcomics, come annunciato alcuni giorni fa dagli autori).
Noi audaci scommettiamo che sentiremo molto parlare di questi autori e vi invitiamo a seguirci per quest'indagine in due puntate su uno scorcio inedito del mondo delle nuvole parlanti.

martedì 14 aprile 2015

L'ospite di Dracula (Roberto Recchioni presenta: I maestri dell'orrore)

La trasposizione a fumetti della letteratura horror, in una nuova collana Star Comics

Nei prossimi giorni, noi Audaci approfondiremo la nascita di quell'interessante luogo di condivisione artistica chiamato Uno studio in Rosso, che coinvolge otto autori sicuramente da tenere d'occhio. Come antipasto di questo imminente excursus, vi presentiamo a seguire la copertina e tre tavole tratte dal numero zero della collana Roberto Recchioni presenta: I maestri dell’Orrore, che si occuperà di trasporre vari classici della letteratura horror in fumetti. L'ospite di Dracula verrà presentato in anteprima a fine aprile a Napoli Comicon e servirà da apripista alla collana (che vedrà tra gli autori vari componenti del suddetto Studio).

Insomma, stay audacity and read comics!

Anteprima ORFANI: Ringo #7

Essere genitori non deve essere facile. E non mi riferisco allo star dietro a neonati irrequieti, bambini scalmanati, ad adolescenti ribelli per tutto il giorno. Per molti giovani il genitore è quella figura che  dovrebbe "spianare la strada" ai propri figli, renderla agevole e priva di difficoltà, sforzandosi magari di smorzare anche la minima salita. Ma cosa succede quando le (apparenti) mancanze di un genitore sembrano caricarsi sulle spalle dei giovani figli dalla schiena troppo debole? Capita che le difficoltà diventino opera di un genitore inadempiente e non il frutto di una vita che procede lungo il suo binario e contro la quale, spesso, si può fare ben poco. Semplicemente perchè è più facile trovare un capro espiatorio in un padre "vecchio" e che non ci capisce che in se stessi o nelle vicissitudini fuori dal nostro controllo.

lunedì 13 aprile 2015

ATOMICO: SaldaPress è il partner editoriale

Annunciato il nome dell'editore che gestirà l’opzione "cartacea" di Atomico




Solo pochi giorni fa vi abbiamo annunciato che le miniserie di Atomico (Rim City, Quebrada e Zeroi) avranno una versione cartacea. Di poche ore fa è l'annuncio che l'editore partner di Atomico in quest'operazione sarà saldaPress. Uno dei fautori di Atomico, lo sceneggiatore Matteo Casali commenta il tutto con le seguenti parole:

"L’arrivo di un partner d’eccezione come saldaPress non cambia di una virgola i presupposti del Progetto Atomico. saldaPress ha deciso di credere nelle potenzialità del progetto e di scommettere su Rim City, Quebrada e Zeroi offrendoci l’opportunità di gestire in modo sensato l’opzione ‘cartacea’  che altrimenti sarebbe state per noi impensabile. Con il team di saldaPress c’è stata una sintonia immediata sia sulle esigenze dei nostri “funders” (tutti gli albi stampati per chi finanzia tramite Indiegogo saranno personalizzati e unici) sia sulle prospettive del progetto. Il passaggio che abbiamo fatto con loro sarebbe potuto avvenire a campagna conclusa… siamo ovviamente molto felici che si sia concretizzato in corso d’opera dandoci una notevole spinta e ampliando gli orizzonti di Atomico!"

5 è il numero perfetto - Recensione

Rileggendo uno dei capolavori di Igort

5 è il numero perfetto è un’opera costata quasi dieci anni di lavoro, la cui prima edizione vede la luce nel 2002. Ne è autore Igort, nome d'arte di Igor Tuveri: noi Audaci da tempo programmavamo di parlarne e finalmente è arrivato il momento di rendere omaggio a un grande del fumetto italiano, accostabile senz’ombra di dubbio ad altri giganti del fumetto d’autore come Hugo Pratt, Guido Crepax, Gipi e pochi altri.

giovedì 9 aprile 2015

KEN PARKER: Fin dove arriva il mattino

Come non essere trepidanti per la fine di una saga così importante?

Come il buon Ken Parker (che vedete nelle quattro vignette - inedite! - qui in alto), anche i dialoghi dei vostri audaci preferiti possono essere descritti con un balloon senza parole! Perché? Perché la saga di Lungo Fucile, cuore e anima del fumetto italiano degli ultimi decenni, sta per vedere la fine.
Tutto è iniziato un anno e mezzo fa, a Lucca Comics & Games 2013. Lì, siamo venuti a conoscenza del fatto che, dopo la storia breve Canto di Natale, Giancarlo Berardi e Ivo Milazzo erano intenzionati a portare a termine le avventure di Ken Parker dopo oltre tre lustri d'attesa. Così, quando su Fumettologica sono apparse le prime quattro tavole in anteprima del volume inedito e conclusivo della saga, noi siamo quasi svenuti.
E ora, a solo un giorno di distanza dalla pubblicazione di quest'albo epocale, non possiamo che trepidare e ringraziare ancora una volta i due autori (e tutti coloro con cui hanno collaborato negli anni!) per averci regalato storie senza pari, che difficilmente potranno mai essere rimpiazzate o eguagliate. Domani rivedremo, più che un personaggio, un amico. E stavolta ci toccherà dirgli addio...

[Di seguito, il comunicato stampa apparso sul sito Mondadori]

mercoledì 8 aprile 2015

ATOMICO: In arrivo la versione cartacea di RIM CITY!

Rim City, la miniserie di Doc Manhattan e Daniele Orlandini, sarà disponibile anche su carta


Come annunciato ieri sul blog di Doc ManhattanATOMICO diffonderà i propri progetti anche su carta stampata. L'etichetta indipendente fondata dal blogger e sceneggiatore Alessandro Apreda e dallo sceneggiatore Matteo Casali di cui vi abbiamo parlato una marea di volte (e di cui continueremo sicuramente a parlare!) aggiunge quindi un ulteriore tassello al proprio universo, grazie a un accordo con un editore italiano che verrà annunciato settimana prossima.
Sempre la settimana prossima, dovrebbe partire inoltre la campagna di raccolta fondi per Quebrada - Seconda caduta.

Di seguito il comunicato stampa sulla versione cartacea di Rim City:

martedì 7 aprile 2015

DAMPYR #181 - Recensione

Il debutto di Rita Porretto & Silvia Mericone in un albo oscuro


Dampyr festeggia i quindici anni dalla pubblicazione del primo albo (Il figlio del diavolo, Dampyr #1, risale infatti all’aprile 2000) con La lunga notte dell’odio, albo in cui debutta l’affiatata coppia formata da Rita Porretto e Silvia Mericone. Senza trascurare gli straordinari e oscurissimi disegni di Nicola Genzianella (una garanzia!), l’arrivo delle ideatrici di Dr. Morgue merita di essere sottolineato a dovere, anche perché coincide con la realizzazione di un episodio cupo e ben riuscito!