lunedì 29 giugno 2015

BATTAGLIA #3 - Recensione

La strage di Ustica e la sanguinosa indagine di Battaglia

Muro di piombo è il terzo numero della miniserie Cosmo dedicata a Pietro Battaglia, il vampiro mercenario che attraversa i momenti bui della storia d'Italia e diventa elemento determinante per far virare gli eventi verso determinati scenari. Dopo i primi due episodi probabilmente molti (in parte anche noi audaci!) hanno iniziato a pensare che ci fosse una sorta di struttura di fondo irremovibile nelle trame di Battaglia, quel "modus operandi replicabile all'infinito" su cui ci eravamo soffermati in un recente approfondimento. Evidentemente, però, non è tutto qui e quest'albo ne è la dimostrazione.

[Anche stavolta siamo in anteprima quindi se temete gli spoiler o le esplosioni, tornate dopo averlo letto!]

giovedì 25 giugno 2015

Anteprima DYLAN DOG #346

Perdere tutto, per ritrovarsi e ripartire. Dylan e l'odissea metafumettistica ad opera di Paola Barbato e i fratelli Cestaro

Da qualche anno abbiamo deciso di uscire dalla "maggioranza silenziosa" di coloro che leggono fumetti senza parlarne in pubblico né recensirli. Albi come ... e cenere tornerai rappresentano un fulgido esempio dei motivi che ci hanno spinto a esprimere il nostro parere: tante le cose da dire (e tante altre se ne diranno in giro, presumibilmente) su uno dei migliori albi dylaniati degli ultimi anni...

[Con molta benevolenza, cercheremo quantomeno di non spoilerarvi il finale!]

sabato 20 giugno 2015

Aveva l'inchiostro nelle vene - Episodio 1

La condizione di un fumettista sognante secondo Emilio Caccaman Battiato


Testi e disegni: Emilio Caccaman Battiato

Dopo tanti anni a parlare di fumetti, è arrivato il momento di passare all'azione: abbiamo finalmente il piacere e l'onore di pubblicare fumetti sul nostro blog.
Iniziamo con il gentilissimo e talentuoso Emilio Caccaman Battiato, autore di cui abbiamo trattato recentemente prima per Calibro 9 poi per il ritorno del Massacratore. Quella che vedete in alto è la 
prima di una serie di tavole che realizzerà in esclusiva per noiAveva l'inchiostro nelle vene narra in maniera autobiografica la sua condizione di fumettista sognante. È un format ideato da Caccaman come sfogo ai propri deliri, con l'intenzione di realizzarlo ogni due settimane (salvo imprevisti), alternandosi con un'altra sua opera, Killer CartOOn e con vari altri progetti in cantiere.

venerdì 19 giugno 2015

Arriva VERTICOMICS

L’app per leggere e scaricare un fumetto gratis al giorno!





Continuiamo imperterriti nel nostro viaggio alla scoperta del fumetto contemporaneo.
Presentiamo stavolta una di quelle iniziative che si propongono di rivoluzionare il modo di usufruire del fumetto in quanto tale. Stiamo parlando di Verticomics - il fumetto del giorno, la recentissima app per scaricare e leggere un fumetto gratis al giorno, legata a filo doppio a una delle realtà italiane di webcomics più interessanti di sempre (parliamo di Verticalismi.it, ovviamente). Attualmente disponibile nella versione Apple, Verticomics - il fumetto del giorno arriverà presto anche su Android.
Continuate a leggere per scoprire maggiori dettagli nel comunicato stampa:

Cecina Comics & Cosplay 2015 - Reportage

Una piccola oasi di fumetti e cosplayer dove non te l'aspetti!




Spesso cerchiamo di riportare sul blog le esperienze vissute dal vivo nelle varie fiere fumettistiche che si svolgono in tutta Italia. È giusto sottolineare però un concetto che ci sembra importante: non esistono solo eventi in grande stile e fiere sterminate. C'è tutto un mondo di piccole manifestazioni che portano fumetti, giochi e cosplay in tanti bei posti e di cui si parla molto poco. 
Tra queste, Cecina Comics & Cosplay.

martedì 16 giugno 2015

JULIA #200

Una celebrazione straordinaria dell'ordinario

In una società liquida dove "effimero" e "transitorio" sono gli aggettivi più appropriati per descrivere la nostra quotidianità, festeggiare la duecentesima uscita di un fumetto che racconta le gesta di una criminologa ha dello straordinario.
Quali potrebbero essere le motivazioni della longevità di una serie come Julia? E in che modo Giancarlo Berardi, il suo ideatore, ha deciso di festeggiare l'evento? Scopriamolo insieme analizzando la questione.

domenica 14 giugno 2015

Orfani: RINGO #9 | Tabula Rasa

e i ragazzi tra le spire di una tribù di folli



Un fumetto è veramente "diverso" quando fa parlare di sé. È veramente importante se ti ritrovi a fare previsioni sugli snodi della trama e sul finale quando è uscito appena il primo numero della serie. Un fumetto ti cattura se pretende più tempo di quello che gli dedicheresti con la semplice lettura.
Questo è quanto è successo a noi audaci con Ringo (e Orfani in generale). Quello che abbiamo tra le mani è un albo coraggioso, che non può lasciare indifferente il lettore per coraggio ed efferatezza, oltre ad essere probabilmente il migliore della serie fino a questo momento. Ma è anche un numero sulle cui svolte narrative, tra noi, in una fredda sera d'ottobre avanti al bar del paese, abbiamo già discusso. Dovevamo soltanto aspettare che uscisse, ed è arrivato proprio quando meno ce lo aspettavamo.

ATOMICO: anche Quebrada diventa realtà!

Dopo Rim City, anche la miniserie di Matteo Casali e Michele Bertilorenzi raggiunge il traguardo della raccolta fondi

Ci uniamo con estrema gioia ai festeggiamenti del team Atomico per il raggiungimentodel traguardo previsto per il crowdfunding di Quebrada. La realizzazione di Seconda Caduta (di Matteo Casali, Michele Bertilorenzi e Claudia Palescandolo) ora non è più un'ipotesi ma una realtà tangibile grazie ai lettori che hanno deciso di finanziare la raccolta fondi.
Un ulteriore tassello per la realizzazione concreta di un modo diverso di fare fumetti, partendo dai lettori e andando a finire di nuovo con i lettori.
Per Atomico, tra qualche tempo partirà la campagna per Zeroi di Matteo Casali, Tuono Pettinato e Cinci, e noi Audaci saremo ancora qui, a cercare di raccontarvi cosa avviene nel mondo contemporaneo delle nuvole parlanti!

(A seguire, il concept insieme ad alcune tavole e omaggi di - e su - Quebrada!)

giovedì 11 giugno 2015

CONTEST VERTICOMICS 2015 – PILOT (su Verticalismi)

Realizzando l’episodio pilota di una serie a fumetti, Verticalismi offre la possibilità di produrre e commercializzare la serie

















CONTEST VERTICOMICS 2015 – PILOT è il nome completo della nuova iniziativa messa in piedi da Verticalismi.it. Di questa sempre attiva realtà di fumetti online (al contempo laboratorio di webcomics e magazine) abbiamo già recensito serie a fumetti (e altre recensioni sono in arrivo).
Ora, con questo contest, Verticalismi si rivolge sia ad autori esordienti che a professionisti, proponendo di realizzare l’episodio pilota di una serie a fumetti, con vari premi assegnati da una giuria d'eccezione.
A seguire, il comunicato stampa dell'iniziativa.

mercoledì 10 giugno 2015

QUEBRADA: Intervista a Matteo Casali

Il parere dello scrittore a pochi giorni dalla chiusura della raccolta fondi del secondo progetto Atomico






Come ormai dovreste sapere, stiamo da tempo cercando di seguire da vicino le realtà fumettistiche che prevedono modalità innovative di realizzazione. Tra queste, i progetti Atomici rivestono senz'altro un posto in prima fila, come autori, idee e innovazione.
Oggi ci troviamo nuovamente di fronte a un momento importante: siamo a pochissimi giorni dalla chiusura della campagna di raccolta fondi di Quebrada - Seconda caduta, miniserie che sarà realizzata da Matteo Casali e Michele Bertilorenzi (insieme a copertinisti e coloristi d'eccezione). Per l'occasione, abbiamo raggiunto nuovamente proprio lo sceneggiatore Matteo Casali, già ospite in passato delle nostre pagine virtuali, per narrare del progetto, fare il punto della situazione e dare uno sguardo al futuro.

IL TUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO

Tuono Pettinato e i Pagùri al Teatro Rossi Aperto




Venerdì 12 Giugno presso il Teatro Rossi Aperto di Pisa si terrà un'iniziativa molto interessante. In questa location infatti saranno ospitati Tuono Pettinato e i Pagùri, in un serata ideata in collaborazione con Radiocicletta e dedicata alla satira e ai fumetti.
Di seguito il comunicato stampa.

martedì 9 giugno 2015

9 fumetti francesi da non perdere

Breve viaggio alla scoperta di ciò che vi attende nei prossimi mesi di BD







La primavera è tempo di scoperte e rinascite. Con l'arrivo delle belle giornate si iniziano a programmare le vacanze e a pensare a cosa leggere sotto l'ombrellone. In controtendenza rispetto alla proverbiale vacuità delle letture estive, vi proponiamo fumetti densi di contenuti: stavolta i consigli audaci si estendono oltralpe, a cercare quanto di buono il mondo della bande dessinée ha proposto in questi ultimi tempi (e che dovrebbe arrivare in Italia nei mesi a seguire).

lunedì 8 giugno 2015

Audaci nel mondo

[Bring comics into the world] L'iniziativa audace per l'estate 2015: fumetti alla conquista del globo!


Sta arrivando l'estate, periodo dell'anno in cui ogni audace che si rispetti viaggia portando con sé il suo bel carico di fumetti (spesso arretrati da smaltire). Ci sembra quindi un buon momento per lanciare un'iniziativa serena, estiva e senza doppi fini: Audaci nel mondo.
In pratica consiste nel fare delle foto in giro per il mondo (o magari anche solo sotto casa vostra, basta che si sia un bel panorama!) con un fumetto in primo piano e uno scenario/monumento sullo sfondo.
Un modo per condividere le vostre vacanze con gli Audaci, e non solo. In realtà per noi è anche un'affermazione del valore e dell'attaccamento verso il fumetto come oggetto materiale fatto di pagine, nuvole, pensieri e passione, fisicamente sfogliabile e collezionabile.
A seguire trovate le semplici regole dell'iniziativa.

sabato 6 giugno 2015

DAMPYR #179

Harlan e l'ospedale that should not be



«Cari amici dampyriani, rieccoci a parlare del nostro ammazzavampiri preferito! Il personaggio ideato da Mauro Boselli e Maurizio Colombo è arrivato al ragguardevole traguardo delle centosettantanove uscite mensili con un albo che anticipa il ritorno della serie alla continuity (con Il figlio di KurjakDampyr #180 in edicola dal 5 marzo). Per l’occasione, Mr. “Scrivotuttoio” Boselli ha affidato a un terzetto di tutto rispetto il compito di confezionare questa storia: gli scrittori Samuel Marolla e Diego Cajelli e – naturalmente – l’audacissimo disegnatore Alessio Fortunato
Iniziava così – con un sottotitolo a metà tra i Led Zeppelin e i Metallica – la recensione che avevamo iniziato a scrivere nei primi giorni del freddo e piovoso febbraio scorso. Poi le infinite vie del signore delle tenebre (ovvio!) hanno voluto che alcuni Audaci si dedicassero a correggere verifiche scritte e redigere verbali di consigli di classe: siamo arrivati così a questo giugno radioso e umido che vede concludersi la stupenda storia doppia realizzata da Boselli e Rosenzweig (Dampyr #182 e 183) Ma lo slittamento temporale di una recensione non è sempre un fattore invalidante per chi scrive: il rischio spoiler è pari a zero – infatti della storia in questione si è già scritto e letto altrove – e la libertà è decisamente maggiore quindi, come si dice nel paese più audace che c’è, «buttala storta che viene dritta» (in dialetto audace ha tutto un altro fascino, ve lo garantiamo)! Dopo questo imbarazzante preambolo passiamo a parlarvi de L'ospedale stregatoDampyr #179. Audace lettura!

martedì 2 giugno 2015

DYLAN DOG #345 - Recensione

Gli spiriti degli antenati, un divorzio agognato e la mafia russa nell'albo di Mignacco e Gerasi















L'ultimo albo di Dylan Dog, scritto da Luigi Mignacco e disegnato da Sergio Gerasi, ha una trama densa.
Sal Solanca, uomo con il vizio del gioco e tanti debiti con la mafia russa, sta per divorziare dalla moglie Teresa. Quest'ultima si reca a Craven Road n.7 per chiedere all'Indagatore dell'incubo di proteggere il futuro ex-marito: gli "spiriti custodi" degli antenati di Teresa che aleggiano nell’antica magione di famiglia (Rock Manor) non vogliono che Sal venga ucciso prima di aver divorziato, per non dover convivere per l’eternità con lo scellerato Sal (poiché il "pericolo" persiste finché dura il legame di parentela).